1

Un B & B
e i suoi appartamenti

Caso

Una famiglia di imprenditori che gestisce diversi locali sul lago di Garda ha deciso di diversificare i propri investimenti.

Approcciandosi per la prima volta al settore ricettivo, comprano una struttura classificata come Agriturismo composto da: 7 camere doppie, una grande sala da pranzo, una cucina e una parte ancora allo stato grezzo da completare.

Cominciando ad operare in un settore nuovo era importante per loro avere una panoramica delle soluzioni possibili e delle normative turistiche che regolano questo tipo di business.

L’obiettivo era di intervenire sulla struttura per suddividerla in appartamenti ammobiliati ad uso turistico da una parte e B&B con tre camere dall’altra in modo da diversificare l’offerta sul mercato del turismo in particolar modo ecologico e sensibile alla natura vista la posizione dell’immobile alle pendici del Monte Baldo e vicinissima al lago.

Analisi

Con il nostro staff abbiamo analizzato lo stato di fatto della struttura  da un punto di vista architettonico, impiantistico e burocratico/amministrativo, questo ci a permesso di identificare quali interventi si dovevano porre in essere per  terminare la parte ancora al grezzo e trasformare la parte esistente.

Analizzando lo stato di fatto anche da un punto di vista normativo, turistico/ fiscale, si è individuato il percorso burocratico che potesse rendere possibile questa trasformazione, quindi passare da un agriturismo a due attività distinte, da una parte un b&b e dall’altra un un affitta-appartamenti ammobiliati ad uso turistico.

Tutti gli interventi sono stati organizzati in maniera tale da ridurre i tempi di realizzo e ridurre i tempi burocratici, così da permettere alla committenza di poter già usufruire di prenotazioni per la stagione entrante.

La vera sfida di questa realizzazione è stata rendere capibile a chi non proviene né dal settore dell’ecologia né dal settore alberghiero le dinamiche proprie di due mondi complessi che si trovano a coesistere nel mondo del turismo responsabile e sostenibile.

Interventi

  • Cambio fornitura di energia elettrica, utilizzando energia verde OG
  • Efficientamento del tempo in cantiere attraverso la progettazione e la logistica del cantiere
  • Riduzione delle tempistiche burocratiche/turistiche per l’apertura delle struttura
  • Utilizzo della filiera E-Nido per risparmiare sull’investimento totale – Installazione di una colonnina di ricarica per le e-car
  • Incentivato la mobilità sostenibile mettendo a disposizione di sostenibile e-bike
  • Ricerca un target di turisti differenti che ci a permesso di aumentare la stagionalità, il numero di presenze e guadagno

Risparmio Economico

-10%

Occupazione

+20%

Risparmio di Tempo

-20%

Riduzioni Emissioni CO2

-80%

Questo caso è simile alle tue esigenze? Contattaci!

I campi (*) sono obbligatori, grazie.

* Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003.


Oppure prova a cercare nelle altre categorie

CHI SIAMO

EffettoNido è oggi una realtà dinamica e funzionale fatta di uomini e donne, prima che di Professionisti, con competenza in settori diversi e trasversali della sostenibilità ambientale.

EFFETTO NIDO S.r.l.
  • Sede Legale: Via Lungadige Campagnola 8 - 37125 - Verona
  • Sede Operativa : via Passo Napoleone 1103/D - 37020 Dolcè - Verona
CONTATTI
  • + 39 045 942659
  • info@effettonido.it