Un'unica tecnologia attiva e intelligente per ogni tipo casa

Il sistema tecnologico effettoNIDO, l'evoluzione della specie.
La domotica è l'elemento tecnologico di base per dotare di un'intelligenza consapevole gli edifici. Attraverso un’intensa attività di programmazione e sviluppo e all'esperienza accumulata nel tempo, EFFETTO NIDO Srl ha realizzato il sistema di supervisione e controllo eNIDO che integra e fa' dialogare gli impianti, di natura anche completamente diversa, tra loro, con l'esterno e con l’ambiente abitativo per ottimizzare le risorse energetiche e gestire la casa con semplicità. Il sistema tecnologico effettoNIDO parametra, in assoluta autonomia, tutte le funzioni di un edificio alle tue abitudini abitative con il fine di generare un'emozione abitativa unica e di garantire i livelli di comfort e di risparmio energetico previsti. In una parola: l’effettoNIDO.

Flessibilità

L'ampia gamma di prodotti disponibili e le potenzialità di integrazione permettono di adattare il sistema tecnologico eNIDO con semplicità ed efficacia alle più svariate destinazioni d'uso: appartamenti, ville, edifici storici, uffici, hotel, centri congressi, ambienti industriali, istituti di credito, strutture pubbliche, imbarcazioni e yacht.

Modularità

Grazie ad un'architettura fortemente modulare, il sistema tecnologico eNIDO consente di vestire a misura del Cliente l'impianto e le sue funzioni garantendone sempre l'espandibilità futura per la soddisfazione di nuove esigenze.

Impianto bus

Impianto bus

L'impianto bus è un impianto elettrico intelligente lungo il quale le informazioni di stato e di comando provenienti da tutti i dispositivi ad esso collegati corrono e si fermano acquisendo una specifica funzione sulla base di scelte prese in fase di programmazione. Oltre a ridurre il numero, l'estensione e la complessità dei cavi di collegamento, con un impianto bus ogni funzione, proprio in quanto programmabile, può essere modificata in qualsiasi momento per adattare il comportamento del sistema a nuove esigenze, al pari di quanto avviene lungo il tragitto di un autobus sul quale possiamo salire e decidere, di volta in volta diversamente in base alle necessità, a quale fermata scendere. In un impianto elettrico tradizionale questo non è possibile perché ogni funzione ha un cablaggio separato e dedicato ed ogni dispositivo deve essere fisicamente collegato agli altri con cui deve interagire.

La centrale

La centrale

La centrale di integrazione fa' dialogare ed interagire tutta la tecnologia tradizionale e moderna presente in un'abitazione come l'illuminazione, la climatizzazione, la sicurezza e le fonti di approvvigionamento e di energia rinnovabile, introducendo innovative funzionalità e semplicità d'uso all'interno degli edifici. Con il minimo impegno potrai apportare grandi cambiamenti all'effetto che le tue abitudini quotidiane hanno sull'ambiente. Nell'integrazione domotica proposta da effettoNIDO tutti i sotto-sistemi sono autonomi e indipendenti e il dialogo con l'utente avviene, oltre che nella maniera tradizionale, con un unico linguaggio semplice, immediato ed intuitivo. Con il sistema di controllo eNIDO l'utente ha la sua casa a portata di mano e non deve più imparare ad utilizzare tante e differenti tecnologie, potendo interagire con un unico sistema-casa.

Icone effettoNIDO

Icone effettoNIDO

Il sistema tecnologico effettoNIDO lavora ad icone, ogni elemento collegato al sistema viene identificato con un'icona ad hoc perché tu lo possa controllare o programmare con pochi click. Il sistema tecnologico effettoNIDO ha un'interfaccia grafica semplice ed accattivante che permette di interagire in tempo reale con tutti gli impianti da un unico punto e con un unico linguaggio semplificato. Il sistema tecnologico effettoNIDO è quindi gestito da un'interfaccia progettata partendo dalle reali esigenze dell'utilizzatore finale e con attenzione agli aspetti ergonomici e percettivi sui quali si basa l'interazione umana. La grafica, elegante ed intuitiva, è il perfetto connubio tra Forma e Funzione ed è personalizzata con espressive icone animate, fotografie e planimetrie della Tua abitazione che consentono di supervisionare ed interagire virtualmente con ogni ambiente.

Terminali di controllo

Il sistema tecnologico effettoNido può essere gestito attraverso numerose tipologie di terminali in grado di adattarsi al meglio ad ogni specifica esigenza abitativa:

computer comunemente presenti nelle abitazioni;

moderni dispositivi di controllo touch screen, disponibili nelle tre versioni da incasso a parete, da tavolo e portatili, con i quali è possibile scegliere la miglior soluzione per ogni singolo ambiente sia in termini di tipologia che di dimensione, sfruttando a pieno le caratteristiche del sistema senza dover rinunciare alla praticità installativa e alla conformità con i canoni estetici dell’abitazione;

televisori di qualsiasi marca e modello che grazie ad un telecomando domotico permettono di gestire il sistema comodamente seduti davanti al proprio TV;

tastiere intelligenti per chi non ha intenzione di modificare le proprie abitudini e desidera gestire il sistema attraverso la semplice pressione di un tasto programmato per svolgere una o più attività richieste.

Controllo della Tua casa in ogni momento

La linea di touch screen eNido per l´installazione ad incasso a parete è appositamente concepita per offrire un punto fisso di accesso al sistema con un'installazione esteticamente non intrusiva ed elegante. Infatti la scelta tra le differenti misure proposte, versioni da 6-8-10-15-17 pollici, e la possibilità di personalizzazione delle cornici, disponibili in diversi colori e materiali tra cui alluminio, vetro, legno, cristallo, marmo e pvc, permette di adattare al meglio la tecnologia allo spazio in cui la si inserisce, senza compromettere ma anzi migliorando la linea estetica dell’abitazione.

La Tua casa a portata di mano

I touch screen da tavolo sono utili per essere posizionati facilmente in cucina, in sala, nello studio o in camera da letto per controllare e gestire il sistema tecnologico effettoNido dalla posizione più comoda possibile. I vantaggi di questa tipologia di touch stanno nella comodità di variare a piacimento la posizione del terminale in base all’evolvere delle proprie esigenze senza dover necessariamente definire a priori il punto esatto in cui volerlo installare e nell’ampia scelta offerta da dimensioni, versioni da 4-7-10-12-15-20-22-24 pollici, che li rendono estremamente affidabili in ogni posizione in cui vengono inseriti.

In wi-fi per una gestione della casa in totale libertà

I touch screen portatili eNido rappresentano la soluzione più innovativa e flessibile con cui gestire il sistema domotico all’interno di un ambiente per vivere un'emozione davvero unica. Possono essere utilizzati in modalità wireless su tutto il perimetro abitativo, in giardino o in terrazzo, in bagno o nel garage, senza alcun tipo di limite, rendendo la gestione della propria abitazione estremamente dinamica. Sono disponibili in versioni adatte alle più svariate necessità, dal formato tascabile da 4 pollici, ai 7-10-12 pollici per le versioni più evolute di touch multimediale mediacenter.

La Tua casa gestita comodamente dalla televisione o dal computer

Il sistema eNido può essere gestito in maniera ancor più intuitiva tramite il box-TV, che permette di trasferire tutta la potenza e la grafica animata dell’interfaccia eNido su televisori di qualsiasi marca e modello, che diventano così degli ottimi terminali di controllo aggiuntivi in grado di farTi gestire comodamente ogni funzione della casa con la stessa semplicità di quando cambi programma in tv.

Semplicità a portata di mano

Le tastiere programmabili installabili a filo parete possono gestire la luminosità, l'audio-video citofonia, la regolazione del volume della suoneria, aprire porte e cancelli e attivare scenari preimpostati, garantendo altissima qualità e forte impatto visivo.

Web control: la tua casa sempre con te

Il servizio web control permette il controllo remoto del sistema domotico eNido consentendoti di essere collegato a casa ovunque Ti trovi attraverso pc, notebook, mac, tablet pc, smart phone android, Iphone e Ipad. Utilizzando la rete internet per accedere al sistema di integrazione domotica hai garantita esattamente la stessa modalità di gestione presente quando ti trovi all’interno dell’abitazione: dalla gestione di luci e termoregolazione, al controllo dei sistemi di allarme e videosorveglianza, ogni funzione è gestibile con la massima efficacia da qualsiasi luogo, permettendo di raggiungere il più elevato livello di innovazione nella gestione domestica di un edificio.

Terminali di programmazione

Disponibili da Aprile 2012


Normative di riferimento:


Il sistema tecnologico effettoNIDO nasce per rispettare contemporaneamente le disposizioni espresse dal D.Lgs. 311/06 e dalla normativa EN 15232, arrivando a superare i livelli prestazionali previsti da ciascuna di esse.
Le norme sotto menzionate (alcune delle quali oggi disponibili solo a pagamento) sono scaricabili dalla sezione news della community effettoNIDO per Professionisti, previa registrazione gratuita

D.lgs. 311 del 2006

individua i limiti di consumo energetico degli edifici e favorisce l’impiego di fonti di energia rinnovabile con lo scopo di migliorare le prestazioni energetiche degli immobili e di concorrere alla diminuzione delle emissioni di CO2 come stabilito dal protocollo di Kyoto. Questo decreto introduce l'obbligatorietà della certificazione energetica come documento che attesta il fabbisogno energetico dell'edificio e lo classifica di conseguenza con una lettera che va dalla A alla G.
per un approfondimento clicca qui

I nuovi standard europei

UNI EN 15232, CEI 68-8 V3 e CEI 205-18 spostano l'attenzione dall'efficienza energetica, trattata per la prima volta in relazione agli edifici con il D.Lgs. 311/06,all'efficienza energetica attiva negli edifici.
Questo significa che si considera il ruolo della domotica negli edifici oltre che in funzione del comfort, in relazione ai benefici che può determinare in termini di risparmio energetico e riduzione delle emissioni in ambiente e che si sposta l'attenzione sulla realizzazione e sulle prestazioni degli impianti elettrici in ambito residenziale (al pari di quanto è già stato fatto per gli impianti termici). Non è più sufficiente un impianto elettrico sicuro perché deve offrire come minimo un livello funzionale sufficiente se non arrivare a prevedere le funzioni di integrazione domotica di sistemi.