La natura presenterà il conto ai nostri figli. Pensiamoci.

E' allarme contaminazione per il pesce dell'Adriatico. Oltrepassate le soglie di inquinamento per benzene, toluene e manganese nella Val d'Agri, l'area in cui si trova il centro oli Eni di Viggiano.
"L'Arpab ha correttamente informato le istituzioni ma non i cittadini - riferisce all'ADNKRONOS Maurizio Bolognetti dei Radicali Italiani - forse sarebbe un diritto di tutti poter leggere la relazione. Ci hanno assicurato che l'avrebbero pubblicata ma per ora non ce n'è traccia". Fonte Adnkronos.

Questo è solo uno degli ultimi esempi di inquinamento che minacciano il nostro Bel Paese...
Guarda questo video di denuncia.

Condividi su Facebook