Detrazione fiscale 55%: in discussione la proroga

In discussione l’opportunità di prorogare la detrazione fiscale del 55% oltre il 31 dicembre 2011 e di estenderla agli interventi di consolidamento antisismico del patrimonio edilizio esistente.
L’attuale crisi economica non può fare a meno di investimenti in edilizia di qualità, in risparmio energetico, fonti rinnovabili, innovazione, ricerca e in generale nella ‘green economy’ che tanto sta facendo dal punto di vista occupazionale in Italia. L’agevolazione fiscale del 55% ha riscosso un enorme successo: a dicembre 2010 si parla di 11,1 miliardi di euro per un totale di 843.000 interventi (indagine Cresme-Ene). Oggi si è superato il milione di interventi e si è creato un indotto che ogni anno ha creato oltre 50.000 mila posti di lavoro.

Condividi su Facebook